Il meglio del Web
Siti Piazze Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Mutui Online
Tutto cio' che volevate sapere sui mutui: chi lo concede, i criteri utilizzati dalla banca per acconsentirlo, le nuove riforme relativamente ai mutui per i lavoratori atipici
-
Tutto Mutui
Tutto Mutui.it: il sito in cui forniremo una chiara definizione di mutuo, approfondendo le sue diverse tipologie determinate dal tasso di interesse applicato al finanziamento e analizzeremo le fasi della sua concessione.
-
Non Solo Mutui
Il portale dedicato a diverse forme di finanziamento, illustrando le tipologie e i dettagli di erogazione, per trovare la soluzione più adatta alle vostre esigenze
-
Prestiti e Mutui
Prestiti e Mutui: La Guida sul difficile mondo del Prestito e del Mutuo


Il tasso di interessi

Tasso fisso e tasso variabile

La determinazione del tasso d'interesse applicato viene fatta in funzione di alcuni fattori come il rischio connesso alle caratteristiche economiche del mutuatario, ma soprattutto dipende dal cosiddetto costo di provvista ossia dal costo al quale il mutuante acquista il denaro da impiegare nell'operazione.

I mutui e piani di ammortamento si distinguono in prestiti a tasso fisso e a tasso variabile.

Con i mutui a tasso fisso, il cliente corrisponde sempre lo stesso interesse alla banca per tutta la durata del mutuo, mentre a tasso variabile pagherà in base all'andamento mensile dei tassi di interesse.

Con il tasso fisso, il cliente guadagna se l'interesse dei prestiti sale al di sopra di quello (invariato nel tempo) del proprio mutuo.

Con il tasso variabile sorge il rischio di arrivare ad una rata  più alta di quella iniziale se i tassi salgono e di conseguenza, di compromettere la capacità di rimborso del cliente.

Per limitare il rischio di insolvenza che può derivare da ciò, sono previste diverse forme di mutuo a tasso variabile:

- mutuo con "interest cap", detti anche mutui "capped rate":

questo tipo di mutuo prevede un tasso variabile con una soglia massima che comunque non può essere superata, per cui il cliente è a conoscenza fin da subito della massima rata che può trovarsi a pagare.

- mutuo a tasso misto con opzione:

questo tipo di mutuo permette al cliente di scegliere se passare dal tasso fisso a quello variabile o viceversa, conosciuto al momento della stipulazione del contratto, ad una cadenza di tempo prefissata (ogni 3, 5 anni, etc.).

Ad ogni rinegoziazione sarà calcolato l'interesse in base all'Euris o Euribor se si passa al tasso fisso, maggiorati di uno spread che è indicato nel contratto.

- mutuo a tasso bilanciato:

questo tipo di mutuo prevede un interesse che è una media pesata di tasso fisso e variabile (ossia Euris e Euribor), secondo un mix deciso dal cliente (50-50%, 60-40% etc.).

- mutuo a rata fissa e durata variabile:

questo tipo di mutuo prevede che se il tasso d'interesse diminuisce, il tempo di rimborso sarà più breve.

In caso di aumento della quota interessi, il lasso di tempo per il rimborso del mutuo cresce di conseguenza.

- mutuo a tasso misto:

rinegoziabile dopo un certo numero di anni.

Queste tipologie di mutuo possono essere definite in valuta nazionale oppure in valuta estera.

Il cliente sceglie l'importo totale del capitale, la durata del mutuo e la tipologia del tasso (fisso o variabile), ed il mutuatario calcola di conseguenza l'interesse da applicare.

Il tasso d'interesse, principale anche se non unica condizione economica del contratto, non è in genere oggetto di negoziato, ed è quindi stabilito dal mutuante.

Al mutuatario resta la possibilità di scegliere, ove possibile, tra le varie offerte del mercato, anche se le differenze, spesso calcolabili in pochi decimali di tasso annuo nominale, sono spesso di difficile comparazione quando versate al tasso annuo effettivo globale.

mutui.org

Il mutuo è un finanziamento a medio-lungo termine (in genere da 5 a 40 anni),erogato da un Istituto di Credito tramite l'applicazione di un tasso d' interesse e con l'assunzione dell'impegno da parte del debitore alla restituzione dello stesso.
Argomenti

Tutto sul Mutuo
L'Erogazione del Mutuo
Il tasso di interessi
Procedure per l'erogazione del mutuo